BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI “BUONI LAVORO”

voucher lavoro

Scade il 16 novembre, il bando pubblico emesso dall’Amministrazione Comunale per l’assegnazione di buoni lavoro (voucher) rivolti alle persone disoccupate/inoccupate.L’impegno richiesto è finalizzato a prestazioni di lavoro occasionali, riguardanti lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici (pulizie di pozzetti e caditoie), strade (ripristino buche. etc,) e parchi, mansioni di facchinaggio (posizionamento transenne stradali, arredi, sedie, etc).

Alle persone che saranno selezionate per tali prestazioni d’opera,  sarà riconosciuto un compenso pari a 10 euro l’ora lordi (7,50 euro netti, salvo modifiche e integrazioni future).

All’assegnazione dei voucher sono ammessi anche cittadini stranieri, purché regolarmente soggiornanti in Italia, residenti a Parabiago e in possesso dei documenti previsti dalla legge.
“Si tratta di un progetto che parte in via sperimentale e attraverso il quale il Comune intende fornire un supporto ai soggetti in condizione di temporanea difficoltà economica – spiega l’assessore ai Servizi Sociali, Adriana Nebuloni -. Ma non solo: possiede anche un’altra valenza, ossia quella di fornire alle persone che hanno perso il lavoro nuovi stimoli, nuove motivazioni, autostima e dignità, tutte cose che generalmente si perdono, quando improvvisamente si resta senza un’occupazione e ci si sente inutili, emarginati dalla società che produce. Siamo consci- conclude l’assessore- che questo nostro impegno, a fronte dell’entità del problema disoccupazione, sia un goccia nel mare, ma è comunque segno dell’attenzione che, nonostante le ristrettezze economiche, il Comune continua ad avere nei confronti delle persone disagiate”.

Per maggiori info: http://www.comune.parabiago.mi.it/news/31/92/197539/